Home Vignola Spilamberto: partono le iniziative per la Festa dell’Unità Nazionale

Spilamberto: partono le iniziative per la Festa dell’Unità Nazionale


Partono venerdì 2 novembre le iniziative per la Festa dell’Unità Nazionale, delle Forze Armate e della Giornata del Decorato e Orfani di Guerra. Alle 20.15, allo Spazio Eventi L. Famigli, iniziativa dal titolo “1918 – 2018: un secolo della fine della Grande Guerra” a cura di Criseide Sassatelli (NASCO a Spilamberto) e Cesare Cevolani (Istituto Enciclopedico Settecani). Alle 21.15 proiezione di “Torneranno i prati” di Ermanno Olmi (2014); una storia realmente accaduta sul fronte Nord – Est, dopo gli ultimi sanguinosi scontri del 1917 sugli altipiani. Domenica 4 novembre, alle 9.45 (ritrovo sotto al Torrione) scopriamo insieme i luoghi della memoria con Criseide Sassatelli e Cesare Cevolani. Alle 10.15 in piazza Caduti Libertà incontro con autorità, cittadini, Corpo Bandistico G. Verdi e Gruppo Alpini; a seguire alle 10.30 corteo e deposizione delle corone ai cippi dei Caduti in Guerra, alle 11 discorso del Sindaco ed alle 11.15 Santa Messa per i caduti di tutte le guerre nella Chiesa di San Giovanni. Venerdì 9 novembre, alle 20.45, allo Spazio Eventi L. Famigli, il Gruppo Alpini sez. Spilamberto presenta “La Grande Guerra: storia, musica e canti” con la partecipazione della Banda G. Verdi di Spilamberto e della Corale Spilambertese.