» Cronaca - Politica - Sassuolo

Lega Sassuolo rende noto un altro increscioso episodio avvenuto durante le ore notturne in città


Un nuovo episodio di insicurezza durante le ore notturne nel centro della nostra città: vittima un ragazzo aggredito in via Menotti circa una settimana fa. “Questa volta la persona coinvolta ha voluto condividere la brutta esperienza vissuta”. Spiegano Gasparini e Menani, Lega Sassuolo.

“Al rientro dal cinema, verso l’una di notte – afferma il giovane L.B – i miei amici mi hanno scaricato all’African bar. Abitando in via Menotti mi dirigo in tutta tranquillità verso casa. All’altezza del negozio “Kontatto” due stranieri si avvicinano per chiedermi una sigaretta, ma dato le poche rimaste dico di no cortesemente”. Una situazione normale si sarebbe probabilmente conclusa qui.

“A questo punto – prosegue il racconto del giovane – i due si avvicinano ulteriormente e iniziano a prendermi a calci sulle gambe e ai piedi. Uno di questi lo fa senza mostrarmi una delle due mani. Dopo una piccola colluttazione e qualche offesa i due si allontanano frettolosamente. Io mi tocco la tasca posteriore, mi sono accorto che manca il portafogli, mi giro e rivolgendomi a loro dico di restituirmelo, loro me lo restituiscono, ma senza soldi. Così la discussione continua e data la cifra relativamente bassa i due si allontanano restituendomi il denaro”.

“Tolto il finale e la somma fortunatamente restituita, sono diversi giorni che mi imbatto in orari notturni in scene di spaccio e di degrado. In più è veramente poco rassicurante trovarsi così spesso in situazioni indecorose, tra cui vomito per strada ovviamente frutto di qualche bevuta di troppo”.

“Riportando la testimonianza del giovane, un residente in centro storico che data l’età si trova spesso in orari notturni per le vie più centrali – spiegano Giovanni Gasparini, Giovani Lega Sasòl e Francesco Menani, Segretario Lega Sasòl – abbiamo deciso di aprire un confronto con i concittadini che, come lui, hanno purtroppo potuto constatare come situazioni del genere siano reiteranti, sottovalutate e di come possano influire negativamente sul livello di sicurezza e decoro percepito.

Noi Lega Giovani continueremo l’azione di monitoraggio per raccogliere le istanze di chi sostiene che ovviamente Sassuolo non sia “il Bronx” , ma volente o nolente si imbatte in episodi frutto anche di un nuovo tessuto sociale più complicato da gestire.

Non ultima una delle frequenti risse in centro, afferma il segretario cittadino della Lega sasòl, quella avvenuta in piazza Piccola”.

“La misura è veramente colma – concludono Gasparini e Menani – Invitiamo il sindaco Claudio Pistoni a prendere i dovuti accorgimenti, se non se la sente si tolga di mezzo, un Commissario prefettizio riuscirà certamente a fare di meglio. Sassuolo certamente merita di più…”.

 




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2018 · RSS PAGINA DI MODENA · RSS ·
• 14 query in 0,244 secondi •