Home Cronaca Danneggia casa perché vuole i soldi per le sigarette: 40enne nei guai...

Danneggia casa perché vuole i soldi per le sigarette: 40enne nei guai a San Martino in Rio


Voleva i soldi per le sigarette e al rifiuto della madre che gli ha fatto presente le difficoltà economiche in cui versava la famiglia, è andato su tutte e furie. Ha incominciato a urlare, infranto a pugni il vetro del tavolo della sala e danneggiato a calci la porta d’ingresso condominiale. Sono dovuti intervenire i carabinieri di San Martino in Rio per placare l’ira di un disoccupato 40enne.

La madre alla fine ha deciso di perdonarlo non formalizzando alcuna denuncia contro l’uomo. I militari di San Martino in Rio, tuttavia, ravvisando profili di procedibilità d’ufficio, l’hanno comunque denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Reggio Emilia per il reato di tentata estorsione.

Al riguardo sul nucleo familiare i militari di San Martino in Rio stanno rivolgendo le dovute attenzioni al fine di accertare che la vicenda, di per se grave, sia un episodio isolato e non una condotta violenta abitudinaria.