» Ambiente - Vignola

Rifiuti abbandonati, a Vignola scattano le sanzioni


Scattano sanzioni per l’abbandono di rifiuti. Nella sola giornata di ieri, una pattuglia del Corpo Unico di polizia municipale dell’Unione dei Comuni “Terre di Castelli” ha elevato due sanzioni per l’abbandono di rifiuti, dell’importo di 104 euro l’una. Gli agenti di polizia municipale sono riusciti a risalire ai responsabili dell’abbandono semplicemente aprendo i sacchi lasciati per strada, che contenevano prove inequivocabili sugli autori del gesto.

“In questo periodo di passaggio al sistema di raccolta dei rifiuti “porta a porta” – spiega poi il comandante del Corpo Unico di polizia municipale dell’Unione, Fabio Venturelli – stiamo intensificando i controlli sull’abbandono dei rifiuti, anche con l’ausilio di telecamere mobili. Questo tipo di controlli proseguirà anche nelle prossime settimane”.

“Il passaggio al nuovo sistema di raccolta dei rifiuti – aggiunge il sindaco di Vignola, Simone Pelloni – non deve in alcun modo giustificare comportamenti scorretti che vanno a danno di tutta la comunità, come è appunto la pratica dell’abbandono di rifiuti di diverse tipologie. Proprio per questo motivo abbiamo dato precise indicazioni alla polizia municipale di aumentare i controlli in questo senso, a vantaggio del decoro della città e di chi effettua correttamente lo smaltimento dei rifiuti”.




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2018 · RSS PAGINA DI MODENA · RSS ·
• 8 query in 0,538 secondi •