» Appennino Modenese

Note e Arte nel Romanico, giovedì nella Chiesa del Seminario a Fiumalbo con l’arpista Davide Burani


Giovedì 9 agosto, alle 21 presso la Chiesa del Seminario a Fiumalbo (Via del Parco), si terrà il concerto “Tra le corde” per Arpa e Quartetto d’Archi. Protagonisti l’arpista Davide Burani e il quartetto costituito da Katia Mattioli e Carlotta Arata ai violini, Mascia Turci alla viola e Antonio Braidi al violoncello.

Il concerto è inserito nella rassegna Note e Arte nel Romanico, giunta alla 16ema edizione, che si realizza grazie al contributo della Regione Emilia Romagna e dei Comuni di Fiumalbo, Pievepelago, Serramazzoni e Riolunato.

Il programma del concerto prevede musiche di G. F. Haendel (Concerto per arpa e orchestra in si bemolle maggiore), J. S. Bach (concerto per due violini e archi), M. Grandjany (Aria nello stile classico per arpa e archi), P. Mascagni (il celeberrimo Intermezzo da Cavalleria Rusticana) e G. Caramiello.

La Chiesa del Seminario di Fiumalbo è stata riaperta al pubblico proprio qualche mese fa ed il primo concerto dopo il restuaro si è realizzato giovedì scorso, 2 agosto 2018; la Chiesa del Seminario ha una storia di 400 anni.

Davide Burani, arpista di riconosciuto valore, è diplomato in Pianoforte e in Arpa presso i Conservatori di Genova e di Parma e ha intrapreso una carriera musicale di ampio respiro, esidendosi in Italia e in tutto il mondo sia come solista sia come professore d’Orchestra in rinomate istituzioni (Orchestra del Teatro Comunale di Bologna, Orchestra Sinfonica “Arturo Toscanini” di Parma, Orchestra della Radio Televisione Svizzera Italiana, Orchestra “Bruno Maderna” di Cesena, Orchestra “Città di Ferrara”, Orchestra Sinfonica delle Isole Baleari di Palma de Mallorca, etc). Da alcuni anni poi, assieme all’Italian Chamber Orchestra accompagna il celebre baritono Leo Nucci nelle sue tournée internazionali (Cina, Giappone, Spagna, Svizzera, Belgio, Francia), anche con ruoli di solista.
Davide Burani insegna Arpa presso l’Istituto Superiore di Studi Musicali “Achille Peri” di Reggio Emilia ed ha tenuto numerose masterclass presso importanti istituzioni: è stato professore ospite, durante il precedente anno scolastico, presso l’Istituo Superiore di Musica e Pedagogia di Namur (Belgio) ed ha tenuto docenze presso i Conservatori di Cosenza, Reggio Calabria, Cuneo, Venezia e La Spezia.
E’ stato invitato a rappresentare l’Italia nell’ultima edizione dello Swiss Harp Festival, tenutosi a Locarno nel mese di giugno 2018.

Il concerto è a ingresso libero: per informazioni tel. 393 1861150.




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2018 · RSS PAGINA DI MODENA · RSS ·
• 13 query in 0,237 secondi •