Home Cronaca A Modena marito violento allontanato dalla casa familiare

A Modena marito violento allontanato dalla casa familiare


Personale della Squadra Mobile ha dato esecuzione all’Ordinanza di convalida di arresto e contestuale applicazione di misure cautelare dell’allontanamento dalla casa familiare, emessa dal Tribunale di Modena, nei confronti di un cittadino albanese di 46 anni che nei giorni scorsi si è reso responsabile del reato di maltrattamenti in famiglia.

Durante un’accesa lite, alla presenza dei due figli minori, l’uomo aveva aggredito la moglie, aveva lanciato oggetti per aria e, impugnando un coltello da cucina, l’aveva minacciata di morte. Il figlio più grande, frappostosi tra i due genitori a difesa della madre, aveva ricevuto un forte schiaffo al volto, refertato dal Pronto Soccorso con prognosi di 4 giorni per trauma facciale da percosse. All’indagato è stato anche prescritto di non avvicinarsi ai luoghi abitualmente frequentati dalla coniuge.