» Regione - Trasporti

Sciopero Ryanair: alcuni consigli di Federconsumatori


In vista dello sciopero indetto dai dipendenti della compagnia aerea Ryanair, che avrà luogo in data 25 e 26 luglio ricordiamo ai viaggiatori coinvolti che la normativa comunitaria menziona espressamente lo sciopero come causa di forza maggiore e, nei casi in cui la cancellazione del volo è dovuta a forza maggiore, la compagnia aerea è tenuta a rimborsare il prezzo del biglietto inutilizzato e a fornire assistena in aereoporto tramite il pagamento di pasti e bevande nonchè, qualora sia necessario, il pernottamento in albergo.Vi è anche la possibilità di effettuare due telefonate gratuite o di mandare due fax o due messaggi di posta elettronica.

Non sono, invece dovuti il pagamento della compensazione pecuniaria (indennizzo che i vettori aerei dovrebbero pagare in caso di cancellazione, ritardo o overbooking) ed il rimborso di eventuali maggiori spese sostenute .

La richiesta di quanto dovuto può essere fatta tramite il modulo online presente sul sito della compagnia aerea, anche se noi conigliamo di inviare una comunicazione tramite raccomandata AR (unico documento avente validità legale ) alla sede di Dublino di Ryanair possibilmente scritta in lingua inglese.

Per maggiori informazioni potete contattare lo Sportello SOS Turista dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 13,30 al seguente numero 059/251108 oppure scrivere una email all’indirizzo info@sosvacanze.it.




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2018 · RSS PAGINA DI MODENA · RSS ·
• 18 query in 0,512 secondi •