» Ambiente - Formigine

Postazioni per car sharing e auto elettriche in via San Francesco e via Unità d’Italia a Formigine


Ieri sera, in un centro storico di Formigine vestito a festa grazie alle animazioni e alle iniziative di “Luglio col bene che ti voglio”, in via San Francesco sono state illustrate ai presenti le modalità di utilizzo dei due posti auto riservati rispettivamente alle vetture elettriche e al car sharing, un nuovo servizio all’insegna della mobilità ecologica e sostenibile. Quelli di via San Francesco si aggiungono ai due posti auto analoghi, con relativa colonnina per la ricarica, presenti in via Unità d’Italia, vicino al Comune. Dopo il saluto dell’amministrazione comunale, presente con il sindaco Maria Costi e gli assessori Armando Pagliani (Mobilità), Giorgia Bartoli (Ambiente) e Corrado Bizzini (Attività Produttive), le spiegazioni tecniche sono toccate ad Alfonso Gianferrari, responsabile dell’assistenza e della logistica per Share’n Go, la compagnia privata di car sharing che dopo Roma, Firenze, Milano e Modena ha deciso di allargare i propri servizi anche alla zona di Formigine, senza oneri a carico delle casse comunali. Da oggi sarà dunque possibile, dopo l’iscrizione al servizio sul sito della compagnia, solo con il proprio smartphone o con una semplice tessera, ritirare un’auto elettrica a Formigine, guidarla ad esempio fino a Modena (è servito anche l’ospedale di Baggiovara), lasciarla in un qualsiasi parcheggio, compresi quelli a pagamento, e rientrare o con la stessa auto o con un’altra auto car sharing magari più vicina e comoda, individuata in tempo reale da un’app gratuita. Si potrà poi parcheggiare in un qualsiasi posto auto, senza preoccuparsi di ricarica, costo del parcheggio o limitazioni del traffico (per il car sharing i parcheggi sono tutti gratuiti e sono accessibili anche le ZTL). Il servizio è riservato ai maggiorenni con patenti B e/o B1, e presuppone ovviamente il rispetto del codice della strada. Per festeggiare l’inizio del servizio di car sharing a Formigine, ieri è stato anche annunciato il codice (EVENT8) da digitare al momento dell’iscrizione sul sito di Share’n Go, per godere di una promozione speciale. “Un servizio assolutamente nuovo, che finora si era visto solo in realtà ben più grandi rispetto a Formigine – commenta l’assessore Pagliani – e che consentirà, a costi molto competitivi, allo stesso tempo di ridurre sia le auto in strada che le emissioni di sostanze inquinanti, e di incentivare il turismo e in generale i collegamenti con il nostro territorio comunale. Possiamo considerarlo un anticipo dei provvedimenti contenuti nel PUMS (Piano Urbano della Mobilità Sostenibile), che andremo ad approvare in autunno”.



Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2018 · RSS PAGINA DI MODENA · RSS ·
• 14 query in 0,338 secondi •