» Musica - Reggio Emilia

La grande musica torna ad Albinea con la 31esima edizione di Albinea Jazz


La prestigiosa rassegna musicale Albinea Jazz, nata nel 1988, ha raggiunto, lo scorso anno, il traguardo della 30° edizione, confermandosi tradizionale appuntamento per gli appassionati di musica jazz a livello nazionale.

Quest’anno, in occasione della 31esima edizione, lo spettro degli stili e delle tradizioni musicali si amplierà, proponendo un programma di jazz e sonorità “world”. Il viaggio, a cavallo delle note di affermati professionisti, partirà dal Brasile, passando per Europa e Stati Uniti, per concludersi in India.

Organizzato e ideato dal Comune di Albinea e dal direttore artistico Vilmo Delrio, in collaborazione con la Regione Emilia Romagna, il festival ha l’obiettivo di diffondere la conoscenza del jazz, tanto affascinante quanto alle volte controverso e inafferrabile, e al contempo di valorizzare alcuni edifici storici e di interesse artistico del territorio comunale.

Questo incontro tra arte e musica, unito a uno sguardo alla realtà locale e nazionale, al talento degli artisti emergenti e alla ricerca di affermati musicisti di fama internazionale, fanno di Albinea Jazz un momento musicale di grande prestigio e di alta qualità.

Ad aprire le giornate dedicate alla musica Jazz sarà la mostra del pittore David Bonisoli dal titolo “Note, Jazz & Stelle” che inaugurerà venerdì 13 luglio, alle 21, nella sala civica di via Morandi 9. Seguirà un reading di Graziella Ferraccù, accompagnata al pianoforte da Maurizio Trasatti, e intervallato dalla musica delll’ensemble “Woman in Jazz”, composto da Sofia Gonzalez, Lucia Boiardi, Isabel Suarez e Chiara Giaroli (ingresso gratuito).

Il primo concerto è in programma domenica 15 luglio, alle 21.30, alla Cantina di Albinea-Canali. Si esibirà il duo dai forti accenti carioca composto da Anat Cohen & Marcello Gonçalves. Si tratta di uno spettacolo organizzato da Apro Onlus e ospitato all’interno della manifestazione, il cui ricavato andrà all’associazione che si occupa dello sviluppo della cura delle malattie dell’apparato digerente.

L’appuntamento inaugurale del Festival si svolgerà lunedì 16 luglio, sempre alla Cantina Albinea-Canali. Sul palco salirà il trio del talentuoso pianista americano Christian Sands.

L’evento clou di “Albinea Jazz 2018” sarà martedì 17 luglio. Alle 21.30, nel meraviglioso parco di Villa Arnò, si esibirà il “Cross Currents Trio: si tratta di una formazione all-stars che annovera tra le sue fila due dei più apprezzati jazzman a stelle e strisce, Dave Holland e Chris Potter, accompagnati da Zakir Hussain, maestro indiscusso delle percussioni indiane.

Ma i concerti non si concluderanno qui, visto che mercoledì 18 luglio, alle 21.30, nella cornice di villa Tarabini, si esibiranno Marco Ferri e il “Nicholas Thomas Quartet”: vincitori dell’edizione 2018 del premio dedicato alla memoria di Roberto Zelioli. Il festival si concluderà dando spazio a una giovane band locale: venerdì 20 luglio, alle 21, si esibiranno infatti, nella sala civica di via Morandi 9, i “4 Castles Jazz Band” (ingresso gratuito).

Questa mattina la rassegna è stata presentata all’interno della sala civica del Comune di Albinea. Erano presenti il sindaco Nico Giberti, il direttore artistico Delrio, Enrico Zelioli (in rappresentanza della famiglia Zelioli) e Andrea Malagoli di Reggio Iniziative Culturali.

“Anche quest’anno il cartellone è ricco di grandi nomi e la cosa non era scontata trattandosi della 31esima edizione. Il nostro festival sta diventando sempre più un punto di riferimento per il jazz anche a livello nazionale – ha spiegato il primo cittadino – Oltre alle grandi star abbiamo aperto con grande piacere la rassegna alla beneficenza con il concerto organizzato a favore degli agli amici di Apro onlus e abbiamo scelto di continuare a dare spazio ai giovani jazzisti. Lo abbiamo fatto sia con la qualità del gruppo che riceverà il premio Zelioli, che facendo rientrare nel cartellone una giovanissima band di ragazzi di Quattro Castella che si esibirà il 20 luglio. Ma la musica, come sempre qui ad Albinea, si unirà all’arte e alla bellezza – ha concluso Giberti – Avremo una splendida mostra in sala civica e lo sfondo per il concerto clou sarà ancora una volta la meravigliosa Villa Arnò. Per questa possibilità dobbiamo ringraziare come ogni anno Carlo Arnò che si è dimostrato come sempre ospitale nei nostri confronti”.

Delrio ha ribadito come la qualità degli spettacoli sia rimasta molto elevata e ha descritto uno per uno gli artisti che si esibiranno nella rassegna. Enrico Zelioli, figlio dell’ex assessore albinetano Roberto, scomparso nel 2014, ha ringraziato il Comune e gli amici che sono rimasti sempre vicini alla famiglia: “E’ davvero bello poter ricordare mio padre attraverso la musica che è stata un elemento fondamentale della nostra vita”.

 

PREVENDITE

I biglietti per i concerti si possono acquistare in prevendita sia alla biblioteca di Albinea (Via Morandi 9), che nel negozio Discoland di Reggio (Via Migliorati 6). C’è anche la possibilità di prenotare i tagliandi telefonando al numero 0522.509262 o scrivendo a biblioteca@comune.albinea.re.it. I biglietti prenotati andranno ritirati la sera del concerto, alla cassa, almeno mezz’ora prima dell’inizio dello spettacolo.

I posti non sono numerati.

***

(nell’immagine la conferenza stampa con Andrea Malagoli, Nico Giberti, Vilmo Delrio ed Enrico Zelioli)




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2018 · RSS PAGINA DI MODENA · RSS ·
• 18 query in 0,573 secondi •