» Modena - Sport

Pallanuoto, andata playoff: Sea Sub Modena perde contro la Dinamica Torino


La Sea Sub ha affrontato alle Dogali  l’andata di play-off contro la Dinamica Torino in una cornice di pubblico straordinaria che ha sostenuto la formazione di Araldi tornato a nuovo in panchina.

Senza un’approfondita conoscenza della formazione piemontese, Modena ha impostato la gara soprattutto su sé stessa e su quello che doveva fare sviluppando per tutta la gara un buon gioco. Gli ospiti che arrivano dal girone ligure si sono però mostrati un osso molto duro per i ragazzi di Araldi che hanno ceduto al termine di una bella partita e che con il doppio arbitraggio ha goduto di un miglioramento della gestione, con il risultato di 6 a 11.

Colpita in apertura da un rapido 1-2 degli ospiti, sono stato prima Montante poi Spaziano a pareggiare il conto. Sempre Nicola Spaziano riaggancia in apertura di secondo tempo il vantaggio torinese che cresce fino al 3-6 prima che Gualdi accorci precedendo la sirena del cambio campo.

Anche nella seconda parte di gara, sebbene  Modena avesse preso per bene le misure all’avversario non è cambiato il trend. La Dinamica è riuscita inesorabilmente  ad allungare senza cedere al pressing modenese, pagando durante tutto l’incontro le occasioni mancate nella gestione dell’uomo in più, ma soprattutto in fase di tiro. Un poco per una mira non proprio da cecchino e in parte per merito del portiere piemontese Caramaschi.

Orgoglioso della squadra il coach Araldi:  “Sono molto soddisfatto per come è stata approcciata la partita e per il gioco espresso da tutti i ragazzi, anche se il risultato finale ci penalizza oltremodo. Oggi, la differenza tra le due formazioni, nonostante la Dinamica sia un’ottima formazione non è quantificabile con uno scarto di 5 reti. Abbiamo giocato bene e creato le condizioni di mettere l’uomo davanti alla porta, ma non ne voleva sapere di entrare.

Sabato andiamo a Torino per giocarcela. Dovremo essere bravi, ma sono fermamente convinto si possa vincere. Andare ai rigori, chissà…  Per noi sono tutte nuove esperienze, ma chi passerà il turno lo scopriremo solo sabato sera”.

 

Sea Sub Modena – Dinamica Torino 6-11 (2-3, 2-3, 0-2, 2-3)

 

Sea Sub Modena: Zaccaria, Campolongo 1, Montante 1, Spaziano 2, Marzola, Ghelfi,  Araldi, Calabrese 1, Sorbini, Fei, Righetti, Gualdi 1, Pederielli

All. Araldi A.

 

Dinamica Torino:  Caramaschi, Federici 1, Cranco, Brancatello 4, Mantero 2, Ghibaudo 4, Cigolini, Strazzer, Monaco, Piana, Ronco, Alcibiade, Lauria.

All.: Garibaldi G.

 

Arbitri: Boccia T. e Riccitelli F.

 

Superiorità numeriche:  Sea Sub Modena 0/6 rigori 0/0  Dinamica Torino 3/5 rigori 0/0

 

Piscina Comunale Dogali Modena

Pubblico –  circa 150




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2018 · RSS PAGINA DI MODENA · RSS ·
• 20 query in 0,191 secondi •