Home Cronaca Anziano sassolese vittima della truffa del finto avvocato

Anziano sassolese vittima della truffa del finto avvocato


E’ toccata ad un 85enne sassolese la truffa del finto avvocato. Il sistema è sempre lo stesso: l’uomo era solo in casa e ha ricevuto una telefonata nella quale un presunto appartenente alle forze dell’ordine (finto) lo informava che il figlio era nei guai a seguito di irregolarità nei documenti di circolazione e assicurativi ed era trattenuto in cella e per risolvere i problemi sarebbero serviti anche  soldi, da versare all’avvocato.

Successivamente a casa dell’anziano si  è presentato un finto avvocato  che si è  fatto consegnare la somma di 4.000 euro in contanti, richiesta per togliere il figlio dai guai. Con ritardo l’85enne si è reso conto della truffa e non ha potuto far altro che denunciare l’accaduto ai Carabinieri che adesso indagano sull’episodio.