» Bologna - Cronaca

Più di 300 articoli sequestrati dalla Polizia Municipale in un esercizio di vicinato a Bologna


Questa mattina gli agenti del reparto commerciale della Polizia Municipale di Bologna hanno sequestrato, in un esercizio di vicinato di via Ristori, oltre 300 articoli che presentavano gravi inadempienze nell’etichettatura, in molti prodotti mancava l’indicazione degli ingredienti, della data di scadenza, della denominazione di vendita, nonché della sede dello stabilimento di confezionamento e del luogo di origine o provenienza. Tra questi prodotti di ortofrutta, prodotti alimentari impacchettati come pasta, bibite e farina, ma anche prodotti non alimentari, per la cura della persona, tra i quali shampoo, saponi e coloranti per capelli.

Il titolare, un cittadino di 55 anni di origine pakistana e residente in città, è stato sanzionato anche perché non esponeva i cartelli obbligatori sul divieto di fumo. Per tutta la merce è scattato il sequestro amministrativo e un verbale che, sommato a quello per la violazione della normativa sul fumo, ha portato ad una sanzione di 4.700 euro.

(immagine d’archivio)




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2018 · RSS PAGINA DI MODENA · RSS ·
• 14 query in 0,394 secondi •