» Cinema - Modena

Il cinema europeo alla sala Truffaut di Modena con il Premio Lux


Ritorna martedì 8 maggio alla sala Truffaut, per il terzo anno consecutivo, la rassegna del premio Lux del Parlamento europeo: tre serate a ingresso gratuito, i martedì 8, 15 e 22 maggio, in compagnia del grande cinema europeo dedicate in questa edizione a “Identità e pregiudizio” e a personaggi forti che lottano per essere se stessi.

Il ciclo è promosso dal Comune di Modena, assessorato alle Pari opportunità e Ufficio politiche europee e relazioni internazionali, Europe Direct Modena e Sala Truffaut, in collaborazione con l’Ufficio del Parlamento europeo a Milano.

L’apertura del ciclo, martedì 8 maggio, alle 21.15, è con il film “120 battiti al minuto” di Robin Campillo che racconta la Francia devastata dall’Aids e le storie di chi ha contratto il virus e che cerca non solo di sopravviverne agli effetti collaterali, ma prova a organizzarsi politicamente per farsi curare. Il film è stato accolto trionfalmente a Cannes, dove ha vinto il Gran Prix della giuria e la Queer Palm. La serata sarà introdotta dall’assessora alle Pari opportunità Irene Guadagnini e da Alberto Morsiani, critico cinematografico e responsabile dell’associazione Circuito cinema. Partecipa l’europarlamentare Cècile Kyenge che ha evidenziato come il premio Lux “abbia l’obiettivo di condividere con il maggior numero di cittadini di tutti gli Stati la diversità del cinema europeo e stimolare la discussione sui grandi temi sociali”.

Il secondo appuntamento, in programma martedì 15 maggio, è con il film “Sameblod”, prodotto da Svezia, Norvegia e Danimarca con la regia di Amanda Kernell, mentre il terzo e ultimo, martedì 22 maggio, è “Western” di Valeska Grisebach, film realizzato in Germania, Bulgaria e Austria.

Tutte le proiezioni si svolgeranno alla sala Truffaut, in via degli Adelardi 4, con inizio alle 21.15 e ingresso libero.

Il Premio Lux del Parlamento europeo è il più alto riconoscimento delle istituzioni europee per il cinema. Attraverso il Premio Lux il Parlamento europeo sostiene il cinema e i valori dell’Unione Europea, i tre film della selezione ufficiale vengono infatti distribuiti in tutti i 28 Stati membri, nelle 24 lingue ufficiali attraverso i Lux Film Days: il multilinguismo e il multiculturalismo sono l’essenza del premio che consiste nella proiezione in lingua originale e sottotitolata.




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2018 · RSS PAGINA DI MODENA · RSS ·
• 15 query in 1,012 secondi •