» Bologna - Scuola

1088press, il progetto editoriale open access Unibo per la diffusione del sapere


Arriva il nuovo progetto editoriale open access, 1088press, presentato oggi dal Rettore Francesco Ubertini, dal prof. Vincenzo Balzani e dal prof. Nicolò Marchetti. Nelle due collane, Bits e Bytes, escono le prime due opere di carattere scientifico l’una e umanistico l’altra: il progetto nato nel 2017 e presentato pubblicamente oggi vuole diffondere il migliore sapere scientifico a un pubblico più ampio.

1088press mira, infatti, ad allargare lo spettro tradizionale dei lettori della saggistica, per favorire la disseminazione di contenuti di eccellente qualità scientifica anche a un pubblico di non specialisti, e per stimolare il dibattito e la riflessione pubblica su temi utili ad affrontare le urgenti sfide del mondo globale.

Rivolta sia agli studenti che al grande pubblico, 1088press è leggibile in Open Access, e quindi in un formato aperto, inclusivo e accessibile a tutti e verrà veicolata anche online, tramite innovativi sistemi di fruizione enhanced. Oltre quindi al tradizionale formato cartaceo, sviluppato in collaborazione con Bononia University Press, sarà possibile fruire di 1088press grazie all’uso di piattaforme multimediali (audio e video) e digitali per contenuti integrativi (webGIS, databases, galleries).

In particolare, Bits contiene le sintesi autorevoli e accessibili scritte dai migliori specialisti su temi di rilevante attualità e alle frontiere della scienza, per orientarsi nelle complessità e nelle sfide del mondo contemporaneo. Bytes presenta, invece, saggi di ambito umanistico e scientifico, scritti da autorevoli personalità per riflettere sulla società globale contemporanea, sulla sua identità, sulle sue traiettorie e sfaccettature.

Ogni anno, ad aprile e a ottobre, verranno presentati nuovi prodotti, frutto della ricchezza disciplinare e della vastità delle competenze presenti in un Ateneo aperto al dialogo e ai contributi di studiosi e ricercatori italiani e stranieri, con i quali, grazie alla possibilità di pubblicare in italiano e in inglese, si vogliono disegnare le mappe che tracceranno i percorsi del sapere globale eccellente per le generazioni future (articolato anche intorno all’Agenda 2030 dell’ONU).

 

COMITATO SCIENTIFICO 1088press, A.A. 2017-2018

Composto da docenti dell’Alma Mater, si ripartisce secondo i tre macrosettori SH, PE e LS dello European Research Council:

Nicolò Marchetti, Beatrice Fraboni, Marina Barbiroli, Giacomo Manzoli, Cesare Faldini, Annarita Angelini, Federica Muzzarelli, Marco Santoro, Giuliana Benvenuti, Rita Monticelli, Anna Ottani, Ilaria Porciani, Davide Domenici, Michele Caianiello, Ilaria Bartolini, Alberto Credi, Andrea Cimatti, Fabrizio De Ponti, Marco Zoli, Raffaele Lodi, Mauro Gargiulo, Giovanna Cenacchi, Franco Bazzoli.




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine - Parma 2000
© 2018 · RSS PAGINA DI MODENA · RSS ·
• 20 query in 0,207 secondi •