» Modena - Trasporti

Disatteso il divieto di circolazione ai camion: la protesta di CNA Fita Modena


Foto: Fita CNA Modena

“Abbiamo fatto un test: basta restare sulla tangenziale di Modena per tre minuti e contare almeno un decina di camion che non potrebbero circolare. E allora ci chiediamo: che senso ha emanare ordinanze senza monitorarne il rispetto?” A denunciare la mancata applicazione dell’annunciato divieto di circolazione è Franco Spaggiari, responsabile di Fita CNA Modena.

“Non si tratta di un numero fatto a caso: abbiamo constatato con i nostri occhi, e chiunque può farlo a propria volta, come il divieto di circolazione sia, anche in questi minuti, largamente disatteso. La conseguenza è che chi lo ha rispettato passa come il fesso di turno, vedendo circolare colleghi più… intraprendenti e dovendo sopportare le lamentele dei clienti”.

Viene lecito chiedersi se le regole valgano per tutti. Oppure, scendendo nel concreto, quanti veicoli siano stati fermati e quante sanzioni siano state comminate.

“Sulla strada oggi vediamo di tutto: bisarche, telonati, trasporti di inerti, tutti superiori alle 7,5 tonnellate. E in questa situazione diventa difficile giustificare una misura che penalizza una sola categoria, e, all’interno di questa, chi la rispetta”.




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2018 · RSS PAGINA DI MODENA · RSS ·
• 13 query in 0,393 secondi •