» Ambiente - Maranello

Stazione Ecologica Mobile, termina la sperimentazione a Maranello


Si avvia alla conclusione la sperimentazione della Stazione Ecologica Mobile, iniziata lo scorso 4 settembre: l’ultimo “viaggio” del mezzo è in programma il prossimo 2 marzo. In questi sei mesi, la Stazione Ecologica Mobile s’è spostata quotidianamente in cinque zone di Maranello, sostando a rotazione in piazza Amendola, piazza Enzo Ferrari, zona Posta, quartiere Mediterraneo e piazza Libertà, consentendo ai residenti di conferire i rifiuti domestici differenziati sotto casa, proprio come all’isola ecologica di Pozza, ottenendo gli stessi benefici in termini di sconti sulla Tari, la tassa sui rifiuti.

 

L’utilizzo del mezzo per la raccolta differenziata ha permesso all’Amministrazione Comunale di ottenere dati funzionali alla definizione delle future strategie sulla gestione del servizio rifiuti. Le percentuali maggiori di raccolta si sono concentrati nelle zone a più alta intensità abitativa: tra i quartieri in cui ha funzionato meglio la sperimentazione si segnalano Piazza Amendola, il quartiere Mediterraneo e la zona Posta. Il dato più positivo in termini di quantitativi di rifiuti conferiti si è riscontrato nella raccolta di piccoli RAEE (Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche), che, con molta probabilità, in assenza della Stazione Ecologica Mobile sarebbero finiti nei cassonetti dedicati all’indifferenziato. La raccolta delle altre matrici è invece avvenuta in sovrapposizione con i cassonetti stradali già presenti nelle zone interessate dalla sperimentazione quindi non è possibile raffrontare i quantitativi. Soddisfacente anche il risultato in termini di decoro urbano: nei pressi della Stazione Ecologica Mobile non si sono registrati abbandoni di rifiuti, che, in generale, sono diminuiti anche nelle zone più critiche della città.

I risultati della sperimentazione saranno ulteriormente analizzati e approfonditi nelle prossime settimane: i punti di forza evidenziati dall’esperienza della Stazione Ecologica Mobile saranno tenuti in considerazione anche nella definizione del servizio per l’ormai prossima gara di affidamento del servizio gestione rifiuti.




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2018 · RSS PAGINA DI MODENA · RSS ·
• 16 query in 0,269 secondi •