» Cronaca - Reggio Emilia

Reggio Emilia: altro duro colpo allo sfruttamento della prostituzione


Nel marzo 2016 gli investigatori della Polizia di Stato avevano avviato una intensa attività di indagine sul favoreggiamento e lo sfruttamento della prostituzione. L’indagine traeva origine dalla testimonianza di una delle vittime, una cittadina comunitaria  appena diciottenne che, tuttavia, non forniva alcun contributo agli investigatori e, anzi, spesso cercava di coprire gli autori del suo sfruttamento, molto probabilmente per paura di ritorsioni.

A seguito quindi di una articolata attività investigativa, compiuta anche mediante attività intercettiva, gli agenti della Squadra Mobile riuscivano a risalire ai rei: nell’ottobre del 2016 scattavano quindi le manette per gli sfruttatori, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere. Durante l’operazione, veniva sequestrata una grossa somma di denaro, presumibilmente provento dell’attività illecita. Questi giorni ne è arrivata la conferma: con provvedimento dell’Autorità giudiziaria ne veniva ordinata la confisca. 21.000 euro circa che finiranno nelle casse dello Stato.

Si tratta di un duro colpo inferto all’odioso fenomeno dello sfruttamento della prostituzione, il quale purtroppo coinvolge sempre più spesso cittadine straniere attirate nel nostro Paese con false promesse di lavoro.

 




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2018 · RSS PAGINA DI MODENA · RSS ·
• 16 query in 0,350 secondi •