» Ambiente - Cronaca - Formigine

Incendio a Magreta: Arpae ha effettuato i campionamenti dell’aria. Indagini in corso


Come nota Arpae Modena è intervenuta a Magreta di Formigine giovedì 8 febbraio alle 21, presso lo stabile di via Poggi nel quale è divampato un incendio. Sul posto erano già presenti diverse squadre di Vigili del fuoco e, al momento dell’arrivo dei tecnici Arpae, l’incendio era già spento con una limitata presenza residua di fumo. Il rogo si è sviluppato verso le ore 19, all’esterno di uno stabile attualmente adibito a deposito, coinvolgendo un cumulo costituito in prevalenza di pneumatici. Lo stabile conteneva numerosi pneumatici che però non sono stati coinvolti nell’incendio. L’incendio è stato domato in tempi relativamente brevi e, sia le fiamme che il fumo, sono rimasti contenuti nelle vicinanze e ad altezze limitate.

L’area circostante è prevalentemente agricola, con la presenza di edifici sparsi: in prossimità dell’incendio si trova un solo edificio residenziale collocato sulla medesima via, a sud rispetto all’area interessata. L’acquisizione dei dati meteorologici della più vicina stazione di rilevamento (Marzaglia) ha consentito di verificare che, nelle fasi più critiche dell’incendio (tra le ore 19 e le 20) i venti provenivano dai quadranti Sud, con conseguente ricaduta dei fumi verso nord in aree prevalentemente agricole.
Arpae, nonostante l’incendio fosse già stato domato, ha eseguito, durante le fasi smassamento del cumulo di rifiuti, misurazioni puntuali di monossido di carbonio (CO), acido cianidrico (HCN) e composti organici volatili in prossimità dell’edificio residenziale e nelle aree sotto vento. I valori rilevati sono risultati molto contenuti o inferiori al limite di rilevabilità delle specifiche misurazioni, quindi inferiori anche ai livelli di riferimento previsti in ambito ambientale e/o sanitario.
Nelle medesime postazioni sono stati prelevati campioni d’aria da analizzare in laboratorio e sono stati posizionati campionatori ambientali passivi per la rilevazione di composti organici aerodispersi, che rimarranno esposti fino alla serata di oggi.

I risultati dei rilievi saranno pubblicati appena disponibili, compatibilmente con i tempi tecnici di analisi.
Nella giornata odierna, e nei prossimi giorni, Arpae proseguirà gli accertamenti e le verifiche finalizzate a seguire le operazioni di messa in sicurezza dell’area e di corretto smaltimento dei rifiuti generati dall’incendio.




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2018 · RSS PAGINA DI MODENA · RSS ·
• 18 query in 0,209 secondi •