» Cronaca - Formigine

Sicurezza a Formigine: report 2017. Aumentati i controlli, positiva la sinergia con cittadini e volontariato


Si è costituito il quarto gruppo di controllo di vicinato a Formigine capoluogo, nella zona degli uffici comunali. Il gruppo va ad aggiungersi a quelli già costituiti a Formigine (tre), Casinalbo, Colombaro e Magreta. Si tratta di un ulteriore risultato in termini di attenzione e coinvolgimento della cittadinanza sul tema della sicurezza, risultato che va ad aggiungersi a quelli della Polizia Municipale.

Nel corso dell’anno 2017, sono aumentati i controlli: 105 quelli di polizia edilizia, 130 di polizia commerciale, 198 di polizia ambientale, 890 di polizia amministrativa (45 le violazioni accertate per accattonaggio molesto).

In materia di sicurezza stradale, sono state circa 15.000 le ore di pattugliamento, 4.600 le violazioni accertate. 170 gli incidenti rilevati. Continuano a diminuire i sinistri con lesioni personali (63), tra questi uno è con esito mortale.

Rilevante il controllo in materia di traffico pesante, con 15 speciali operazioni integrate con banco mobile della Motorizzazione Civile, finalizzate in particolare al controllo dei trasporti internazionali, cui si aggiungono oltre 400 controlli sui veicoli pesanti, che hanno condotto ad accertare complessivamente oltre 500 violazioni.

Aumentano i controlli per reati come la guida in stato di ebbrezza (38) e i reati edilizi (7).

Determinante l’integrazione con il “volontariato partner” (Volontari della Sicurezza, Alpini, Guardie ecologiche e Croce Rossa), che ha prodotto 8.000 ore di servizio.

150, infine, le ore dedicate all’attività di educazione stradale per gli alunni delle scuole primarie.

Lo scorso anno, il sindaco Maria Costi ha firmato in prefettura a Modena il protocollo d’intesa che disciplina a livello provinciale il controllo di vicinato. Una firma contestuale a quella di un altro protocollo, quello relativo a “Mille occhi sulla città”, un progetto il cui obiettivo è sviluppare un sistema di sicurezza pubblico/privato, nello specifico integrato con gli istituti di vigilanza privata, in una cornice di sussidiarietà e complementarietà.

Inoltre, è stato siglato un accordo di programma specifico con la Regione Emilia-Romagna che permetterà di finanziare o attivare nuove misure per la sicurezza integrata.




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2018 · RSS PAGINA DI MODENA · RSS ·
• 33 query in 1,047 secondi •