» Appennino Modenese - Bassa modenese - Modena - Sanità

Natale a colori: i bambini delle scuole portano la festa nei luoghi di cura


Ritorna anche quest’anno il Natale a colori: sono 6500 i bambini – appartenenti a 285 classi delle scuole della provincia di Modena – che si sono impegnati per rendere ancor più festosa l’atmosfera dei luoghi di cura, consegnando a personale, ospiti e pazienti addobbi, presepi, piccoli doni e bigliettini augurali preparati da loro stessi.

Il progetto nasce nel Natale del 1999 da operatori sanitari che desideravano rendere più accogliente l’Ospedale Estense durante il periodo delle feste, donando calore a chi si trovava solo o sofferente. L’iniziativa si è consolidata negli anni grazie al contributo essenziale degli insegnanti delle scuole della provincia che coinvolgono gli alunni nella produzione di disegni, oggetti o anche vere e proprie rappresentazioni che vengono poi portate nei luoghi di cura del territorio.

Un dono fatto di doni: non solo addobbi e decorazioni che “colorano” gli ambienti, ma il tempo, la creatività, lo spirito festoso portato dai bambini e dai loro insegnanti che si unisce all’esperienza, l’ascolto, il sorriso, degli ospiti dei luoghi di cura. A fare da trait d’union, la presenza e disponibilità degli operatori dell’Azienda USL nel rendere possibile l’incontro fra mondi che sembrano lontani e alimentare così la solidarietà e la cultura della donazione.

Natale a colori è promosso dall’Azienda USL di Modena e dall’Ufficio Scolastico Regionale (Ufficio XII – Ambito territoriale per la provincia di Modena), rientra nel programma territoriale della provincia di Modena “Comunicazione e promozione della salute” ed è sostenuto dalla Conferenza Territoriale Sociale e Sanitaria.

Il progetto, che conta anche sul coinvolgimento di alcuni Comuni, soggetti privati e associazioni di volontariato, contribuisce a sostenere il protagonismo dei bambini in un percorso educativo orientato alla solidarietà e alla promozione del benessere delle persone, risultando al contempo particolarmente gradito ai pazienti e al personale delle strutture di cura e di assistenza.

Le iniziative

Tantissime le iniziative in programma, che arriveranno a toccare tutti i confini della nostra provincia (l’elenco completo su www.ausl.mo.it).

Nel Distretto di Modena i lavoretti natalizi dei ragazzi dell’Istituto comprensivo 2 saranno consegnati presso le sedi AUSL, in particolare le sedi della Neuropsichiatria dell’infanzia e dell’adolescenza, il punto prelievi La Rotonda e la Pediatria di Comunità di via Nonantolana.

Nel Distretto di Carpi i bambini della Scuola primaria Giotto di Carpi realizzeranno disegni e addobbi natalizi per abbellire il Distretto in occasione delle feste del Natale, in particolare nei servizi di Neuropsichiatria Infantile, Pediatria di Comunità, Cup Saub e Poliambulatori.

A Carpi, giovedì 14 dicembre, alle 10 i bambini della Scuola Primaria M. Saltini nell’ambito del Progetto solidarietà con il reparto di Pediatria dell’Ospedale di Carpi presenteranno lo spettacolo “Aspettando il Natale” nell’atrio dell’ingresso di Via Molinari e nell’U.O. di Pediatria. Ai bambini sarà offerta una merenda a base di frutta e doni offerti dal Gruppo Comunale AIDO e AVIS.

A Novi, venerdì 15 dicembre, alle 10 la sezione dei grandi della Scuola Infanzia Sorelle Agazzi di Novi si recherà presso la Casa della Salute.

Venerdì 22 dicembre presso Sala delle Idee alla Casa della Salute di Castelfranco Emilia, saluto, scambio di auguri con la direttrice del Distretto Antonella Dallari e concerto Natalizio dei ragazzi delle classi 3° D-E-F della Scuola secondaria di primo grado dell’Istituto Comprensivo “G. Marconi”.

Nel Distretto di Mirandola: giovedì 21 dicembre due classi della scuola primaria Dante Alighieri, insieme agli insegnanti, verranno accolte al mattino al Padiglione Scarlini dell’Ospedale. A seguire la consegna dei propri doni ai vari reparti, accompagnati da Babbo Natale. Nel pomeriggio sempre nel padiglione Scarlini, alle ore 16.30 canterà il coro del Maestro Buzzavi, seguirà un momento conviviale insieme.

Nel Distretto di Pavullo: lunedì 18 dicembre, alle 9,30 presso l’Ospedale, una sezione dei bambini della Scuola dell’Infanzia Mariele Ventre e una della Scuola Infanzia Panini consegneranno gli addobbi natalizi per l’albero di Natale e biglietti di auguri per i ricoverati. I bambini verranno accolti dai “clowns” volontari A.V.O. insieme agli operatori sanitari con giochi e filastrocche. A Fanano, sempre lunedì 18 alle 9.30 i bambini della Scuola Primaria Ugolini si recheranno presso la Casa della Salute “Cimone” per consegnare addobbi natalizi, biglietti di auguri per i ricoverati dell’Ospedale di Comunità.

A Pavullo, giovedì 21 dicembre i bambini della Scuola dell’infanzia di Riolunato – Istituto Comprensivo di Pievepelago faranno visita alla casa Soggiorno per Anziani “Casa Carani” e poi alla Casa della Salute “Alto Frignano”.

Nel Distretto di Vignola: a Spilamberto, martedì 19 dicembre, alle 10 presso la Casa della Salute le classi 2D e 5D prepareranno addobbi per l’albero di Natale e lo allestiranno assieme ai presenti. Parteciperà l’Avis che donerà gadget ai bambini presenti. Nell’occasione sarà consegnato all’Istituto secondario I grado Fabriani un quadro da loro autografato con foto e testo della canzone composta per la Casa della Salute.

A Guiglia, mercoledì 20 dicembre, alle 10 presso la Casa della Salute le classi 4A e 5A della scuola primaria Montecuccoli saranno presenti a un’iniziativa insieme ad AVIS che, oltre a regalare un gadget ai bambini, donerà un albero di Natale. Verrà allestito dagli alunni delle due classi, assieme agli ospiti della CRA Castagno Selvatico, al pediatra e agli operatori della CdS. Sarà presente la direttrice del Distretto, Maria Pia Biondi. Canti e poesie dei bambini allieteranno i presenti.

 




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2017 · RSS PAGINA DI MODENA · RSS ·
• 16 query in 0,244 secondi •