» Modena - Scuola

Scuole Carducci Modena: ok a progetto per palestra e teatro


Riguarderà sia la palestra che l’auditorium attualmente non utilizzato l’intervento in programma alle scuole medie Carducci di Modena, con l’obiettivo di realizzare un impianto sportivo più ampio dell’attuale e un teatro, con 250 posti, a disposizione per le attività didattiche e che sarà possibile anche aprire al pubblico.

Nei giorni scorsi la giunta, su proposta dell’assessore ai Lavori pubblici Gabriele Giacobazzi, ha approvato il progetto esecutivo della prima parte dell’intervento, sulla base di un percorso definito in accordo con la scuola che prevede un primo stralcio in cui, utilizzando le risorse già stanziate dal Comune per 750 mila euro, si procede alla demolizione e alla ricostruzione dell’involucro prefabbricato.

Il completamento della palestra farà parte del secondo stralcio dei lavori insieme alla demolizione e alla ricostruzione della porzione di edificio che ospita l’auditorium, da anni abbandonato perché non agibile. Per la conclusione dell’intervento si prevede un costo ulteriore di circa 5,5 milioni (2,2 per completare la palestra) e si potrà contare anche su di un finanziamento regionale nell’ambito degli interventi post sisma. Il complesso della palestra sarà disponibile per la scuola e la città per l’anno scolastico 2019-2020, a seguire il nuovo teatro.

Nel frattempo, per l’attività di educazione fisica la scuola può contare sulla vicina palestra della Gino Nasi, con un servizio di trasporto a carico del Comune che tiene conto anche delle esigenze degli studenti con disabilità.

L’edificio in cui si interviene, potenziando così la dotazione della scuola, è stato realizzato in un secondo tempo rispetto a quello che ospita le aule dove le analisi sulla struttura hanno dato risultati positivi e i tecnici non hanno indicato la necessità di interventi per la sicurezza dell’edificio progettato negli anni Sessanta. Palestra e auditorium, invece, fanno parte di un intervento successivo, autonomo rispetto al complesso scolastico.

L’ampliamento dell’edificio è di oltre 300 metri quadri (da 742 a 1.094 metri quadri) con la palestra che oltre ad allargarsi vedrà l’altezza dell’area di gioco aumentare di due metri, passando da 5,30 a 7,30, diventando quindi una struttura di categoria Silver 1, omologata per le discipline sportive come basket e pallavolo. E’ prevista anche una tribuna da 211 posti per il pubblico, quattro spogliatoi per squadre o classi, spogliatoi per arbitri o insegnanti, infermeria e servizi igienici per il pubblico, l’abbattimento delle barriere architettoniche, con un ascensore per consentire il passaggio dal piano palestra all’interrato.

Per il teatro si prevede un palcoscenico con una larghezza di 11 metri e una profondità di 7,5, una platea con 250 posti, camerini, depositi, magazzini e locali di servizio. L’accesso sarà possibile anche dall’esterno, per poter essere utilizzato in iniziative pubbliche.

Nell’ambito dell’intervento verranno realizzati anche spazi a norma per archivi e ulteriori spazi didattici a disposizione della scuola.




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2017 · RSS PAGINA DI MODENA · RSS ·
• 19 query in 0,502 secondi •