» Reggio Emilia

Educazione nel futuro: 200 innovatori da tutta Iialia al centro Loris Malaguzzi per la terza edizione di ‘Innòva’


Erano 200 i giovani innovatori provenienti da diverse regioni italiane, stamani al Centro internazionale Malaguzzi, per la terza edizione di Innòva, l’evento promosso dalla Fondazione ‘Ora!’ di Reggio Emilia, in collaborazione con il Comune di Reggio Emilia, la Provincia e la Regione Emilia-Romagna. Il tema scelto l’edizione 2017 era l’educazione, intesa come capacità di attraversare le trasformazioni radicali del nostro tempo. Dunque, educazione nella scuola, educazione alla cittadinanza, nello sport, nel lavoro e nell’innovazione: una prospettiva formativa per sviluppare competenze innovative.
Duecento partecipanti nella mattinata, a cui è intervenuta l’assessore ad Agenda digitale e Partecipazione Valeria Montanari, ma i presenti sono dati in aumento dagli organizzatori, per un programma di lavori – analisi, approfondimenti, confronti – che prosegue nel pomeriggio di oggi, a cui prede parte l’assessore a Educazione e Conoscenza Raffaella Curioni.
“E’ stato molto emozionante poter accogliere a Reggo Emilia, sempre attenta ai temi dell’innovazione e al protagonismo civico, numerosi giovani innovatori. Il fatto poi che essi provenissero da diverse parti del nostro Paese rende ancor più autentico, ricco e molteplice il contenuto dei lavori e i risultati che ne verranno”, dice Alessio Pecoraro, co-presidente della Fondazione e principale organizzatore dell’iniziativa.
La giornata si è articolata in 12 Tavoli tematici, suddivisi in due step – sei Tavoli nella mattinata e altrettanti nel pomeriggio – che hanno seguito il filo conduttore principale dell’educare all’innovazione.
I lavori sono stati intervallati da talk di diversi relatori, che hanno raccontato ai giovani innovatori la loro esperienza di innovazione e l’eventuale proposta innovativa da poter mettere in campo.
La novità di quest’edizione, rispetto alle due precedenti, che ha entusiasmato gli organizzatori e anche il pubblico presente, è stata la totale assenza di palchi.
Infatti, la terza edizione di Innòva è stata pensata come un grande dialogo, con esperti sì, ma in una formula di scambio, tanto da essere definita una ‘piazza’ del confronto e delle proposte innovative.
Una scelta dal forte impatto comunicativo che ha permesso ai più giovani di confrontarsi meglio con diversi ospiti esperti tra i quali nove parlamentari, diversi amministratori pubblici, giornalisti, accademici e professori universitari.
L’evento è stato dedicato alla memoria di una cara amica della Fondazione Ora!, nonché attivista e politica della comunità reggiana, Vanda Giampaoli, venuta a mancare, prematuramente in questi giorni.
La terza edizione di Innòva è stata un successo per gli organizzatori, in particolare per la città di Reggio Emilia che oggi è stata più che mai capitale della giovane innovazione.




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2017 · RSS PAGINA DI MODENA · RSS ·
• 16 query in 0,607 secondi •