» Cronaca - Modena - Sport

Il Questore adotta 3 DASPO nei confronti di ultras del Modena F.C. protagonisti delle iniziative di protesta del primo ottobre


A seguito delle verifiche effettuate dalla DIGOS sono stati adottati dal Questore i primi tre provvedimenti amministrativi del divieto di accesso dai luoghi ove si svolgono le manifestazioni sportive per la durata di un anno.

I fatti si riferiscono a quanto accaduto il pomeriggio del primo ottobre quando, in occasione dell’incontro di calcio Modena Mestre, peraltro non disputatosi per altri motivi, un consistente gruppo di ultras si rese protagonista di una iniziativa di protesta, con lanci di petardi e fumogeni, che occupò per alcune ore la via Monte Kosica bloccandone la circolazione stradale.

I provvedimenti, emessi in via d’urgenza atteso il perdurare delle condizioni di criticità all’origine della manifestazione, hanno colpito due modenesi e un tifoso residente a Vignola.

Ai due modenesi viene contestata la condotta di cui sopra nonché l’accensione di fumogeni mentre al tifoso di Vignola la condotta con volto travisato.

Continuano gli accertamenti della Digos, sui filmati effettuati dalla Polizia Scientifica il primo ottobre scorso, finalizzati ad accertare ulteriori responsabili dei gravi fatti accaduti.

 

 




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2017 · RSS PAGINA DI MODENA · RSS ·
• 16 query in 0,250 secondi •