» Modena - Trasporti

Castelfranco, dal 20 settembre il Prontobus si prenota con un click


Accedere in tempo reale alle informazioni sulle corse del Prontobus, monitorando gli itinerari già selezionati, e aggiungendosi con un semplice click. E’ la novità disponibile dal 20 settembre per gli utenti del servizio a chiamata di Castelfranco, che potranno non solo prenotare nuove corse del Prontobus al telefono come hanno sempre fatto, ma anche controllare quelle già prenotate, da sé e da altri, e utilizzarle senza chiamare il call center, grazie alla nuova applicazione Prontobus, e al nuovo sito www.prontobus-rumobil.eu.

Il software per web e dispositivi mobili è stato ideato da aMo nell’ambito del Progetto Europeo RUMOBIL, promosso dal Fondo Interreg Central Europe, con l’obiettivo di migliorare utilizzo e fruibilità del servizio a chiamata, di massimizzarne l’efficienza e di aumentarne i passeggeri.

Lo sviluppo del software è stato preceduto da un’indagine telefonica presso l’utenza abituale del servizio a chiamata di Castelfranco. Nel mese di aprile sono stati contattati circa 300 utenti, ai quali è stato chiesto di rispondere a 5 domande aperte per approfondire le aspettative rispetto alla possibilità di migliorare il servizio, aumentandone l’utilizzo e la conoscenza presso la cittadinanza. Metà degli utenti interpellati – gli stakeholder primari – hanno collaborato.

Tra i passeggeri abituali che hanno partecipato all’indagine ne sono stati sorteggiati 5, premiati ognuno con pacchetti di 4 biglietti multicorse da 12 corse.

“Questo progetto – dichiara l’Amministratore Unico di aMo Andrea Burzacchini – dimostra che in Provincia di Modena il trasporto pubblico è al passo coi tempi, e rivolto al futuro. Nel ventunesimo secolo il trasporto pubblico sarà sempre più protagonista, a patto che si sappia renderlo attraente. Nelle aree a minor densità abitativa questo obiettivo può essere raggiunto proponendo forme di mobilità collettiva più flessibili, che sappiano coniugare, attraverso la tecnologia, esigenze individuali e opportunità di condivisione degli spostamenti. L’applicazione Prontobus ne è un ottimo esempio. In modo particolare, il fatto che RUMOBIL sia stato selezionato tra i progetti finanziati dal programma INTERREG, dimostra come ci sia un forte interesse da altri Paesi e dall’Unione Europea per la nostra realtà e rappresenta senz’altro un riconoscimento per il lavoro di aMo.

 

IL SISTEMA

L’utente, una volta scaricata l’applicazione Prontobus sul proprio Smartphone, previa registrazione, può visualizzare in ogni momento le corse prenotate per il tragitto desiderato (indicando area di partenza e destinazione), e se trova un collegamento adatto alle proprie esigenze può aggiungersi alla prenotazione esistente (fino alla capienza massima del mezzo) con un semplice click, o telefonando al call center al numero 840001100 fino a 60 minuti prima del viaggio. Attraverso il sito web si possono inoltre monitorare in tempo reale le corse prenotate – sia le proprie, che quelle degli altri utenti – in modo da accedere alle informazioni sui collegamenti come se fosse un servizio di linea.

Attualmente la novità riguarda il Prontobus di Castelfranco, proprio perchè interessato dal Progetto europeo Rumobil, ma aMo, proprietaria del software, intende estenderne l’utilizzo anche agli altri servizi a chiamata del bacino modenese: Modena, Pavullo, Mirandola, Carpi e Maranello.

 

 

 

 




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2017 · RSS PAGINA DI MODENA · RSS ·
• 16 query in 0,191 secondi •