» Cronaca - Modena - Reggio Emilia

Dall’Aglio, iniziata autopsia per stabilire causa del decesso


Presso la medicina legale del Policlinico di Modena è iniziata l’autopsia del 24enne nuotatore reggiano Mattia Dall’Aglio, morto domenica a Modena mentre si allenava. Tre i consulenti presenti nominati dalle parti: della pubblica accusa, dei due indagati (il presidente dell’associazione ‘Amici del nuoto’ e un allenatore) e dei parenti del giovane.
Gli esami devono chiarire oltre la causa del decesso del giovane, che pare sia stato stroncato da un infarto, anche se soffrisse di patologie mai emerse in precedenza, l’eventuale assunzione di farmaci e, soprattutto, se la presenza di qualcuno al suo fianco avrebbe potuto evitare il peggio. Dall’Aglio ha perso la vita mentre si allenava da solo in una stanza adibita a palestra a Modena, a ridosso della piscina dei vigili del fuoco.




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2017 · RSS PAGINA DI MODENA · RSS ·
• 15 query in 0,214 secondi •