» Vignola

Il Castello di Levizzano Rangone inizia la stagione di apertura al pubblico


Il Castello di Levizzano, sorge nel meraviglioso paesaggio collinare dell’omonima frazione del Comune. Alla fine del IX sec., si presentava come un semplice insediamento fortificato di 2750 mq. La struttura consiste in una cinta muraria, al centro della quale è posta la cosiddetta “Torre Matildica”, mentre nella zona sud è ubicata una cappella dedicata ai SS. Adalberto ed Antonino, ora sconsacrata.

A partire dal sec. XII il complesso fortificato fu restaurato e ampliato; in particolare, accanto alla torre posta a protezione dell’ingresso al Castello, venne eretta una parte del Palazzo feudale, destinato ad essere ingrandito attraverso vari interventi successivi, per prendere il posto della Torre Matildica, come dimora del Signore. Risale probabilmente allo stesso periodo, la costruzione di una galleria sotterranea, che unisce il Palazzo alla Torre. Intorno al XVI sec., gli edifici subirono importanti trasformazioni: venne assumendo più importanza la funzione residenziale e si dedicarono alla sistemazione del Palazzo. Risalgono infatti a questo periodo le cosiddette “Stanze dei Vescovi”, il cui soffitto presenta antichi soffitti lignei e affreschi ed un ciclo di affreschi rinascimentali.

Il calendario di apertura per visite libere e guidate del Castello di Levizzano rangone:

Domenica 26 Marzo ore 10.30/12.30 – 15.30/18.30
Lunedì di Pasquetta 17 Aprile ore 10.30/12.30 – 15.30/18.30

Domenica 30 Aprile ore 15.30/18.30
Domenica 21 Maggio e 11 Giugno ore 15.30/18.30
Sabato 8 e 15 Luglio apertura in notturna ore 21.00/23.00

Visita guidata alle ore 11.00 e/o alle ore 16.00 o alle ore 21.00, in base agli orari di apertura – Ingresso e visita guidata ad offerta libera.

Occasione per visitare nell’ultimo weekend di apertura la Mostra MOSAICO LAVORO presso lo spazio espositivo Pake nel borgo storico di Castelvetro di Modena.

L’esposizione propone due differenti progetti, IL PAESAGGIO E LE SUE MUTAZIONI, un’esperienza legata ad un concorso fotografico che invitava i partecipanti a documentare il complesso rapporto tra ambiente e lavoro umano e DONNE E LAVORO, una vera e propria galleria fotografica che ritrae i volti delle lavoratrici di Castelvetro e dintorni, realizzata dai corsisti del fotografo castelvetrese Francesco De Marco.

Orari di apertura: sabato 16.30-18.30 domenica 10.30-12.00 / 16.30-18.30. Ingresso libero.

 




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2017 · RSS PAGINA DI MODENA · RSS ·
• 13 query in 0,191 secondi •