» Modena - Vignola

FameLab sbarca a Modena!

Per il primo anno Pleiadi Modena si propone come capofila della selezione locale di FameLab, talent-show internazionale della divulgazione scientifica, grazie alla partnership con Unimore – Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia e ai contributi di Fondazione di Vignola, Democenter e CNA.

FameLab 2017 è una competizione tra scienziati, ricercatori e studenti universitari under 40 che si sfideranno sul terreno della comunicazione. In soli tre minuti i partecipanti al casting dovranno far comprendere in modo chiaro e corretto al pubblico l’argomento della loro ricerca scientifica, in italiano o in inglese.

“FameLab è un’importante vetrina nazionale ed internazionale – commenta il Rettore Unimore Angelo O. Andrisano – per dare visibilità al valore dei nostri scienziati, ricercatori e studenti che metteranno in campo non solo l’elevato livello di preparazione, ma anche le loro doti comunicative. Ritengo che il saper divulgare in modo semplice ed esaustivo i risultati di uno studio o di un progetto, abbia un  valore paragonabile alle capacità di soluzione: non è mai banale infatti riuscire a tradurre con parole semplici concetti talvolta molto complessi”.

La manifestazione è stata ideata dal Cheltenham Science Festival nel 2005 e promossa dal British Council. Al momento coinvolge numerosi Paesi tra Europa, Asia, America, Africa e Oceania. In Italia il concorso è promosso e coordinato dal 2012 dal British Council e da Psiquadro.

La competizione FameLab Italia prevede lo svolgimento di selezioni locali in 10 città, dalle quali verranno selezionati i 20 finalisti (i primi 2 classificati di ogni selezione locale) che parteciperanno alla FameLab Masterclass, un workshop di formazione in comunicazione della scienza e successivamente alla finale italiana. L’unico vincitore italiano si confronterà con 28 concorrenti di altrettanti paesi del mondo, che si svolgerà nel mese di giugno del 2017 a Cheltenham in Gran Bretagna, durante il Cheltenham Science Festival.

“La capacità di raccontare in maniera chiara e comprensibile a tutti il proprio lavoro – afferma il prof. Marcello Pinti di Unimore – è una qualità fondamentale per chi si occupa di scienza.  Con FameLab i nostri scienziati in erba possono mettere alla prova le proprie capacità comunicative, mostrare  la propria passione per la ricerca e provare a trasmetterla al pubblico. Si tratta di un’occasione importante per dimostrare le proprie capacità e, perché no, provare a vincere una competizione che mette in palio la possibilità di reinventarsi come comunicatore scientifico”.

I candidati saranno giudicati da una giuria di esperti del mondo della scienza e della comunicazione: il prof. Marcello Pinti (Università degli Studi Modena e Reggio Emilia), la dr.ssa Elisa Palazzi (CNR di Torino), Federico Taddia (giornalista di fama nazionale). Il successo dei candidati dipenderà quindi dal voto della Giuria e dall’approvazione della platea di spettatori presenti all’evento. La sfida è infatti aperto al pubblico, studenti universitari e scuole secondarie, ma anche a tutta la comunità di interessati e curiosi.

“Siamo orgogliosi di essere rientrati nel circuito FameLab, che quest’anno pone Modena come punto di riferimento per l’Emilia Romagna. Inoltre si consolida la vicinanza della missione di Pleiadi con UNIMORE, verso la divulgazione e la restituzione alla comunità del sapere scientifico e tecnologico” conclude Daniela Longo, co-fondatrice della filiale modenese di Pleiadi.

Le iscrizioni per la selezione si chiudono domenica 12 marzo 2017 (dal sito www.famelab-italy.it).

La Selezione locale a Modena si svolgerà giovedì 24 marzo 2017 dalle ore 9.30 presso la Sala dei Contrari (Via Ponte Muratori) a Vignola (MO).




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2017 · RSS PAGINA DI MODENA · RSS ·
• 15 query in 0,804 secondi •