Home Modena Rugby, Giacobazzi padrone a Collegarola: 32-13 all’Amatori

Rugby, Giacobazzi padrone a Collegarola: 32-13 all’Amatori


Il Giacobazzi torna padrone di Collegarola e tiene il passo delle migliori grazie alla vittoria piena con l’Amatori Parma. Prestazione convincente per la squadra di coach Ivanciuc, che regola 32-13 i ducali e bissa il successo di domenica scorsa a Jesi.

Formazione biancoverde fotocopia rispetto allo scorso turno, con Vaccari confermato all’apertura anche se non in perfette condizioni. Modena parte col piglio giusto, ma sono gli ospiti a colpire per primi, marcando dopo due minuti con un piazzato di Carra. La reazione del Giacobazzi non si fa attendere e dopo tre minuti Esteki capitalizza l’ottimo lavoro degli uomini di mischia, esce dalla maul e segna la prima meta del match. Al 15’ gli ospiti hanno l’occasione per tornare avanti, ma Carra sbaglia dalla piazzola; passano altri cinque minuti e il calcio di Vaccari trova i pali per l’8-3 parziale. Nel primo tempo regna l’equilibrio e la gara prosegue tra sorpassi e controsorpassi. Al 24’ è la mischia ducale ad avere la meglio, per la meta segnata da Saccò e trasformata da Carra: l’Amatori è avanti 10-8.

A cavallo dei due tempi la svolta del match legata a tre episodi. Al 32’ Petti trova il canale giusto e dopo 70 metri di corsa schiaccia oltre la linea l’ovale del nuovo vantaggio, che Vaccari trasforma nel 15-10 parziale. Prima del cambio di campo c’è tempo per il giallo al terza linea parmense Bosco, che lascia in 14 i suoi in un momento chiave della sfida. Il Giacobazzi non si lascia scappare l’occasione e ad inizio ripresa arrotonda: la mischia ospite non riesce ad arginare regolarmente la spinta biancoverde e l’arbitro assegna una meta tecnica, che Vaccari trasforma. Il colpo del ko non arriva e la partita si riaccende dopo il giallo a Utini e il drop di Carra che accorcia le distanze al 52’. La resistenza ducale dura fino al secondo giallo di Bosco, che lascia definitivamente il campo al 62’, con il punteggio sul 22-13 per il Giacobazzi. Negli ultimi dieci minuti l’Amatori rimane in 13 per il giallo a Tolaini e il Modena colpisce due volte con capitan Venturelli e Lanzoni, conquistando anche il bonus mete (non succedeva dalla partita con Romagna dell’11 dicembre).

In testa vincono tutte, il Giacobazzi resta in quarta posizione a tre lunghezze dalla zona play off, in attesa della delicata trasferta di domenica prossima a Perugia.

Tabellino:

Giacobazzi Modena Rugby 1965-Amatori Parma 32-13

Marcature: 2’ cp Carra, 5’ meta Esteki nt, 20’ cp Vaccari, 24’ meta Saccò tr Carra, 32’ meta Petti tr Vaccari; 43’ meta tecnica Modena tr Vaccari, 52’ drop Carra, 75’ meta Venturelli M. nt, 78’ meta Lanzoni nt.

Giacobazzi Modena: Utini; Petti, Lanzoni, Orlandi, Marzougui (45’ Martines); Vaccari (76’ Catellani), Esteki (76’ Rovina); Venturelli M., Venturelli L., Flores (temporanea 55’ Malisano); Dormi, Stachezzini (66’ Maccaferri); Milzani (53’ Rizzi), Gibellini (67’ Malisano), Salici (41’ Faraone). All. Ivanciuc.

Amatori Parma: Torri; Cantoni (73’ Musi), Letizia, Balestrieri (75’ Pietroni), Carra; Mordacci, Torelli; Bosco, Belli (32’ Gatti), Ciasco (46’ Zanacca); Andreozzi (75’ Scarica), Rossi; Calì (67’ Fawzi), Saccò (46’ Tolaini), Bertozzi. All. Viappiani.

Arbitro: Francesco Paoletti (Roma).

Note: Spettatori: 150 circa. Espulso: Bosco (doppia ammonizione, 38’ e 62’). Ammoniti: 50’ Utini (Modena), 55’ Rizzi (Modena) e Letizia (Amatori), 71’ Tolaini (Amatori), 79’ Lanzoni (Modena). Calci: Vaccari (Modena) cp  1/1, tr 2/4, Utini tr 0/1, Carra (Amatori) cp 1/2, tr 1/1. Risultato primo tempo: 15-10. Punti conquistati in classifica: Modena 5, Amatori 0.

Serie B (girone 2), Risultati 12^ giornata: Florentia-Romagna 28-12 (4-0), Jesi-Bologna 1928 15-22 (1-5), Rugby Parma-Livorno 51-6 (5-0), Reno Bologna-Viterbo 32-19 (5-0), Giacobazzi Modena-Amatori Parma 32-13 (5-0), Vasari Arezzo-Cus Perugia 3-38 (0-5).

Classifica: Bologna 1928 47, Cus Perugia* 46, Rugby Parma 44, Giacobazzi Modena 43, Reno Bologna* 40, Romagna 34, Florentia 30, Amatori Parma 24, Livorno 16, Jesi 11, Viterbo 10, Vasari Arezzo 5. *Una partita in meno.

Prossimo turno, 13^ giornata (29/1/2017): Romagna-Parma, Bologna-Florentia, Livorno-Jesi, Viterbo-Vasari Arezzo, Amatori Parma-Reno Bologna, Cus Perugia-Giacobazzi Modena.