» Reggio Emilia - Salute

Cri reggiana, nessun commissariamento


L’assessore provinciale alla Solidarietà Marcello Stecco, il presidente dell’Anci provinciale Cesare Beggi, il commissario provinciale della Croce Rossa Matteo Leoni e il vicepresidente della Cri regionale Antonio Scavuzzo si sono incontrati ieri per valutare la situazione creatasi, in particolare negli ultimi giorni, relativa ai rapporti tra la Croce Rossa reggiana e la Croce Rossa nazionale.


Provincia, Anci, Croce Rossa reggiana e regionale confermano la validità dell’intesa raggiunta a Roma il 17 settembre scorso tra la presidenza nazionale della Cri e una delegazione istituzionale reggiana, composta dai parlamentari Pierluigi Castagnetti, Maino Marchi, Albertina Soliani e Angelo Alessandri.
In particolare, così come concordato tra i tredici Comitati locali della Croce Rossa reggiana lo scorso 6 settembre, si concorda con la possibilità di effettuare il pagamento del contributo di solidarietà di 330 mila euro alla Cri nazionale, restituibile in tre anni a fronte di garanzie reali, così come concordato.
Per quanto riguarda le notizie di commissariamento della Cri reggiana, si informa che non solo non risulta alcun atto specifico, ma la Cri regionale, nella sua funzione di coordinamento dei Comitati della regione, considerata la rinnovata coesione e comunità d’intenti raggiunta tra Cri reggiana e Cri nazionale, conferma la non disponibilità ad azioni impositive. Non solo. Vi sono invece notizie sempre più insistenti di un commissariamento del presidente nazionale Massimo Barra.
A questo proposito, allo scopo di garantire piena attuazione degli impegni assunti nell’intesa del 17 settembre, le istituzioni reggiane chiederanno un incontro fin dalle prossime ore ai nuovi vertici nazionali della Cri.
Provincia e Anci incontreranno pertanto i parlamentari reggiani lunedì 27 ottobre, in vista del prossimo incontro con la Cri nazionale.
Provincia, Anci, Cri provinciale e regionale esprimono un forte apprezzamento nei confronti della volontà e ferma determinazione dei tredici Comitati locali e dei rispettivi 4.000 volontari nell’operare unitariamente per mantenere e consolidare i servizi a favore della comunità reggiana e nello sforzo di addivenire ad una rinnovata intesa con la Cri nazionale. Intesa che non può essere in alcun modo vanificata da strumentalizzazioni interne o esterne.

Marcello Stecco, assessore provinciale alla Solidarietà
Cesare Beggi, presidente dell’Anci provinciale
Matteo Leoni, commissario provinciale Cri
Antonio Scavuzzo, vicepresidente Cri regionale




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2008 · RSS PAGINA DI MODENA · RSS ·
• 14 query in 0,752 secondi •