» Attualita' - Bassa modenese

Rinnovato Comitato scientifico alla Fondazione ex Campo di Fossoli

Lo storico tedesco Lutz Klinkhammer è il presidente del rinnovato Comitato scientifico della Fondazione ex Campo di Fossoli, organismo che sovrintenderà alle iniziative culturali e scientifiche dell’ente, costituito nel 1996 dal Comune di Carpi e dall’associazione Amici del Museo Monumento al Deportato.

Ricordiamo che la Fondazione ha tra i suoi obiettivi la diffusione della memoria storica mediante la conservazione, il recupero e la valorizzazione dell’ex Campo di concentramento; la promozione della ricerca storico-documentaria sul Campo nelle sue diverse fasi di occupazione; la progettazione e l’attivazione di iniziative a carattere divulgativo, didattico e scientifico, rivolte in particolare alle scuole e ai giovani, negli ambiti di competenza propri della Fondazione, nonché dei diritti umani e dell’educazione interculturale.

Gli altri membri del Comitato, composto da sei storici e un pedagogista, sono i professori Alberto de Bernardi, Andrea Canevaro e Luciano Casali, dell’Ateneo di Bologna, Antonio Parisella, che insegna all’Università di Parma ed è presidente del Museo storico della liberazione di via Tasso a Roma, Liliana Picciotto, della Fondazione del Centro di Documentazione Ebraica Contemporanea di Milano, infine Nicola Tranfaglia, già professore universitario a Torino e oggi deputato. Picciotto, Canevaro e Casali erano già membri del precedente Comitato scientifico.

Lutz Klinkhammer (1960), ha studiato storia, storia dell’arte e scienze politiche all’Università di Trier. È stato ricercatore presso il dipartimento di storia della Facoltà di lettere e filosofia dell’Università di Colonia dal 1992 al 1999, borsista della Fondazione ‘Historisches Kolleg’ a Monaco di Baviera e della Fondazione ‘Alexander von Humboldt’ all’Università di Parigi-Sorbona. Dal 1999 è membro dell’Istituto storico germanico di Roma con responsabilità per il settore di storia contemporanea. Ha insegnato in alcuni atenei italiani come professore a contratto. Si occupa di storia italiana e tedesca dell’Ottocento e del Novecento, con un particolare interesse per la storia del fascismo e del nazismo.

La presentazione del rinnovato Comitato scientifico è avvenuta questa mattina a Carpi, nei locali utilizzati tra il 1861 e il 1922 come Sinagoga e che presto diventeranno la nuova sede della Fondazione ex Campo di Fossoli, alla presenza oltre che del professor Klinkhammer anche del Sindaco Enrico Campedelli, dell’assessore al Progetto Memoria Alberto Bellelli, del Presidente e del Direttore della Fondazione, Francesco Berti Arnoaldi Veli e Giovanni Taurasi.




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2006 · RSS PAGINA DI MODENA · RSS ·
• 13 query in 0,714 secondi •