» Ambiente - Appennino Modenese

Sui sentieri dell’Appennino Emiliano guidati dal satellite

Una rete di 120 percorsi dislocata in un’area che si estende fino nelle province di Bologna Modena e Reggio Emilia, per un totale di oltre 1.500 chilometri ciclabili, la gran parte dei quali mappati su gps.

Una rete di 120 percorsi dislocata in un’area che si estende fino nelle province di Bologna Modena e Reggio Emilia, per un totale di oltre 1.500 chilometri ciclabili, la gran parte dei quali mappati su gps. Un centro nazionale con una cinquantina di istruttori accreditati, impianti di risalita per gli amanti del free ride, strutture ricettive di qualità e un calendario di eventi e competizioni di livello nazionale come il Funky Day 2006 e i Campionati italiani di Down Hill. Il Cimone e l’Appennino modenese si confermano una delle capitali italiane delle due ruote in montagna. La stagione estiva 2006 è partita ufficialmente lo scorso 2 giugno con l’apertura degli impianti di risalita (Cimone Bike Pass) per il free ride a Sestola, Fanano, Montecreto e Riolunato che resteranno in funzione tutti i giorni da 22 luglio al 27 agosto.

Ricco come al solito il cartellone estivo di gare ed appuntamenti legati al mountain bike proposto da Mtb Appennino. Dopo il Funky Day che si è svolto, dal 16 al 18 giugno, a Montecreto, l’altro grande evento sportivo della stagione sono i “Campionati italiani assoluti di Down hill” in programma il 29 e 30 luglio sulla pista che da Pian del Falco scende a Sestola. Una gara che vede al via i migliori riders italiani di specialità, su uno dei percorsi più spettacolari d’Italia. Completano il calendario di competizioni il Campionato italiano Uisp di cross country (Piane di Mocogno, 25 giugno), il Campionato regionale Uisp di down hill (Sestola, 1-2 luglio), il Trofeo del lago della Ninfa (16 luglio) il Trofeo Le Polle (Riolunato, 23 luglio), il Trofeo Città di Pavullo (Pavullo, 24 settembre) e il Gran Premio Surfing Shop (Sestola, 23-24 settembre). Per il programma completo delle competizioni e degli eventi di MTB Appennino consultare il sito internet Mtb Appennino, e-mail.

Satelbike
La grande novità di quest’anno è rappresentata dal completamento del progetto Satelbike per la mappatura satellitare gps di una novantina di percorsi per mountain bike che interessa la provincia di Modena, Reggio Emilia e Bologna. Grazie a questo progetto, finanziato dal Gal Antico Frignano–Appennino reggiano e realizzato dal club di prodotto “Emilia-Romagna Bike” in collaborazione con il Consorzio Valli del Cimone l’Appennino emiliano è destinato a diventare un vero e proprio paradiso per gli appassionati più evoluti di mountain bike. I biker possono noleggiare la strumentazione gps con le tracce degli itinerari prescelti, presso un centinaio di operatori turistici (alberghi, ristoranti, bar, edicole, comunità montane, negozi di bicicletta, ecc) del territorio o in alternativa scaricare direttamente i percorsi sul proprio gps, tramite il sito internet www.mtbappennino.it. Per vastità e capillarità dei percorsi, quello dell’Appennino emiliano può essere considerato il più grande comprensorio di mountain bike dotato di copertura gps presente oggi in Italia. Un’area che si estende dal Corno alle Scale in provincia di Bologna, al Monte Ventasso e al fiume Enza che separa la provincia reggiana da quella parmense. Con al centro il Cimone, il “tetto” dell’Appennino tosco-emiliano.

Centro Nazionale di mountain bike Cimone Mtb
In Appennino è nata la più grande scuola italiana di mountain bike. La nuova struttura si chiama “Centro Nazionale di mountain bike Cimone Mtb” ed è nata lo scorso autunno dalla fusione della “Scuola italiana di Mtb Cimone” e dal “Centro Nazionale Mtb Experience” di Pavullo. Ha sede a Pavullo ed è composta da una cinquantina di persone tra istruttori, accompagnatori, preparatori atletici, medici e tecnici. Nessun altro Centro nazionale affiliato all’Associazione mountain bike Italia (Ami), l’associazione italiana di riferimento per la formazione e l’aggiornamento delle guide di bici da montagna, ha un così alto numero di persone regolarmente accreditate dall’Ami. Tra le attività e i servizi offerti dal “Centro Nazionale Cimone Mtb” figurano: attività educative per i bambini, corsi di guida sicura rivolti ad adulti e bambini, lezioni orarie, accompagnamento di turisti e organizzazione di escursioni cicloturistiche, manutenzione dei sentieri e organizzazione di eventi sportivi.




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2006 · RSS PAGINA DI MODENA · RSS ·
• 17 query in 1,549 secondi •