» Appuntamenti - Modena

Torna ‘L’altro suono’ dedicato all’America



Si terra’ fra il 14 marzo e il 19 maggio il festival di musica contemporanea ‘L’altro suono’, organizzato dalla Fondazione Teatro Comunale di Modena.

Lo sguardo sara’ concentrato sull’America, proponendo una panoramica delle esperienze musicali che coinvolgono tanto interpreti di origine americana, quanto artisti che nel corso della loro carriera sono entrati in contatto con la cultura del Nuovo Continente.

Nelle varie edizioni, ‘L’altro suono’ ha proposto l’incontro e la fusione di linguaggi diversi, e ha invitato a scoprire anche ‘altri’ mondi e culture musicali: questo vale soprattutto per la cultura americana, una realta’ in continuo fermento, dove tradizione e sperimentalismo convivono con pari dignita’. Il programma di quest’anno spazia dalla ‘minimal music’ di Philip Glass (9 aprile) alla ‘old time music’ di Mike Seeger (16 maggio), oppure propone un protagonista della storia del jazz come John McLaughlin con il gruppo indo-jazz Shakti, una fusione tra nuove sonorita’ e antiche culture (14 marzo). Nel cartellone anche artisti di tendenza come il cantante rock Mike Patton dei Faith No More, che l’8 maggio interpreta’ ‘Cantus Circaeus’, un’ opera in prima assoluta, appositamente commissionata a Eyvind Kang, violinista e compositore nato nell’Oregon. Si nutre della cultura musicale americana anche l’inglese Gavin Bryars (13 maggio), le cui composizioni raggiungono comunque inediti orizzonti sonori, con una musica che viene definita ironica, arguta e primordiale.


Lo scambio di sguardi fra il Vecchio e Nuovo Continente diventa occasione di un confronto fra concezioni estetiche e modi interpretativi: si ascoltera’ dunque un pezzo d’America nelle canzoni pop rivisitate da Max Raabe e dalla sua Palast Orchester (3 aprile) o nella musica del canadese Kenny Wheeler (3 maggio), trombettista e virtuoso del flicorno, che presentera’ in prima esecuzione italiana ‘Suite 2005’ e una inedita versione di ‘The man I love’ di Gershwin. In questo viaggio fra gli stili e le tradizioni, il cartellone del festival si completa con cinque concerti, realizzati in collaborazione con le rassegne ‘Effetto musica’ e ‘Divini incanti’: a Medolla il 24 marzo il tango argentino del Metatango trio, a Finale Emilia il 28 aprile le pizziche da barbiere e il ‘ballo di san Vito’ proposti dal Mimmo Epifani trio, all’abbazia di Nonantola il 6 maggio i Cuncordu di Castelsardo, tenores sardi, a Concordia il 12 maggio lo stile zingaro italiano di Acquaragia Drom, e infine a Cavezzo il 19 maggio le serenate e le tarantelle dell’Ambrogio Sparagna duo.




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2006 · RSS PAGINA DI MODENA · RSS ·
• 14 query in 0,765 secondi •