Home Bologna Calcio: Serie B, pari tra Brescia e Bologna

Calcio: Serie B, pari tra Brescia e Bologna

Pochissimo gioco, molta pioggia, due gol: e’ questo il resoconto di Brescia-Bologna, gara senz’altro condizionata dal terreno reso pesantissimo dall’abbondante acqua caduta prima e a tratti anche durante la partita. Peccato, perche’ Brescia e Bologna non sono cosi’ riuscite a mantenere le aspettative di gioco che era lecito attendersi tra due squadre reduci da parecchi anni di serie A.


Gara all’insegna dell’equilibrio perfetto che ha detto di un primo tempo noioso, nel quale i giocatori faticavano a rimanere in piedi e che non ha praticamente visto conclusioni degne di tal nome. Si segnalano soltanto un tiro dalla distanza di Vignaioli smanacciato in angolo da Viviano ed una situazione di mischia pericolosa a favore del Brescia con Cortellini a tentare il tiro dal limite e Pagliuca a non trattenere: spazza non senza qualche patema la difesa felsinea.


Le squadre si presentano in campo decisamente piu’ pimpanti nella ripresa. All’8′ passa il Bologna: Mareco si lascia scappare Vignaioli che, dalla destra, si porta in area ed effettua un cross basso per l’accorrente Bellucci che insacca facile. Immediata la reazione del Brescia che due minuti dopo raggiunge il pareggio grazie ad un passaggio filtrante di Milanetto che permette a Stankevicius di smarcarsi e di trovarsi a tu per tu con Pagliuca che viene superato da un morbido tocco.


L’occasionissima per il Brescia, piu’ intraprendente nella ripresa, arriva al 16′ con Milanetto che, con un magnifico stop al volo, si libera di due avversari in un colpo lanciando Mannini solo contro Pagliuca. L’attaccante pero’ perde il tempo del tiro, si allarga troppo e, raggiunto da un difensore del Bologna, prova la carta della simulazione: ammonito. Da qui, a parte qualche abbozzo di conclusione della squadra di Maran, la partita puo’ dirsi chiusa.