Home Appennino Modenese Skiroll: la ‘Rollissima del Cimone’

Skiroll: la ‘Rollissima del Cimone’

Si disputa sabato 17 e domenica 18 settembre, nei comuni di Fanano, Sestola e Pavullo, la ‘4ª Rollissima del Cimone‘, per il secondo anno consecutivo gara valida come prova finale della Coppa del mondo di skiroll. Sul selettivo percorso che si snoda tra Fanano e Sestola si daranno battaglia i migliori atleti a livello mondiale di questa disciplina, che rappresenta lo sci di fondo estivo praticato su asfalto con sci dotati di ruota, dando vita a uno spettacolo sportivo di grande suggestione, che appassionerà gli spettatori presenti sul percorso.

All’evento, organizzato dal Consorzio Valli del Cimone in collaborazione con il Cus Bologna, la collaborazione della Provincia di Modena e i Comuni, partecipano circa 200 atleti provenienti da 15 nazioni.

Tra gli italiani, grandi favoriti della gara, il campione del mondo della 15 chilometri di fondo, Pietro Piller Cottrer, e tutto il gruppo della nazionale di lunghe distanze, capitanato dal commissario tecnico Marco Selle. La 4ª Rollissima del Cimone è la quinta tappa di Coppa del mondo. Le precedenti si sono svolte in Lettonia, Francia, Croazia e Germania.

“Sarà una vetrina importante per tutto il comprensorio del Cimone anche dal punto di vista turistico” afferma Beniamino Grandi, assessore al Turismo della Provincia di Modena, ricordando che da tempo si punta anche allo sport per migliorare l’offerta turistica del territorio “proprio perché l’Appennino modenese è il luogo ideale per praticare diverse discipline, tra le quali anche questa, sempre più diffusa soprattutto tra i giovani: lo skiroll, infatti, permette di fare sport immersi in splendidi paesaggi naturali come la montagna modenese”.

Lo skiroll o sci a rotelle, è uno sport relativamente giovane ed è la trasposizione su asfalto dello sci di fondo: gli atleti indossano pattini detti, appunto, skiroll, lunghi almeno 53 centimetri e si spingono con i tradizionali bastoncini. Anche nello skiroll esiste una tecnica classica, in cui gli skirollisti devono gareggiare a passo alternato, e una tecnica libera in cui è possibile aumentare la velocità spingendosi col cosiddetto passo di pattinaggio.

La 4ª Rollissima del Cimone rientra nell’ampio programma di iniziative di “Cimone Montagna Dolce e Dinamica” promosso dalla consulta turistica del Cimone e in particolare dai Comuni di Fanano, Sestola, Montecreto e Riolunato con la collaborazione della Provincia.

Le iscrizioni si ricevono entro le 24 del giorno 15 settembre tramite e-mail, oppure via fax a: Valli del Cimone 0536.32.80.31. Eventuali iscrizioni in ritardo o il giorno stesso della gara saranno accettate con riserva.
Informazioni: Cus Bologna (Tel 051.4217311 fax 051.240578 e-mail). L’ufficio gare si trova presso la sede dello sci club Sestola, di fianco al palazzo dello sport. Il ritiro pettorali si effettua all’ufficio gare, fino alle 20 di venerdì 16 settembre.