Home Appennino Modenese A Verica di Pavullo concerto per organo

A Verica di Pavullo concerto per organo

E’ un omaggio al Barocco il concerto che l’organista Paolo Bougeat terrà questa sera nella chiesa parrocchiale di San Geminiano a Verica di Pavullo. Tema del concerto saranno le brillanti armonie dei più noti compositori per organo dell’epoca, dal parmense Tarquinio Merula al padovano Gaetano Valerj fino ad arrivare a Mozart e Platti.


Il concerto – ore 21, ingresso gratuito – fa parte della rassegna “Armonie tra musica e architettura” proposta dalla Provincia e dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Modena, con la direzione artistica dell’associazione “Amici dell’organo Johann Sebastian Bach”.

Aostano, Paolo Bougeat ha al suo attivo moltissimi concerti sia all’organo che al clavicembalo e numerose registrazioni discografiche ed è direttore artistico della “Rassegna internazionale organi della Valle d’Aosta”.

L’organo, restaurato nel 2004 da Eugenio Becchetti grazie a fondi provinciali, risale all’Ottocento, come la chiesa di San Geminiano, che con la sua pianta ad aula unica regala un suggestivo effetto di grande spazialità.

All’interno della chiesa è possibile ammirare la più importante raccolta di statue cinquecentesche in terracotta dipinta della montagna modenese. Le opere, imponenti e caratterizzate da un calmo classicismo, raffigurano una Madonna col Bambino, san Bernardino da Siena, San Geminiano, San Sebastiano e San Rocco.