» Trasporti

Treni: in Emilia Romagna, sui regionali, niente multa


Comprare un biglietto direttamente sul treno è ancora possibile sui convogli regionali, pagando solo un sovrapprezzo e non la multa da 25 euro. La Regione Emilia-Romagna intende tenere duro sulla non applicazione al trasporto di competenza regionale della misura di cessazione della vendita dei titoli di viaggio a bordo dei treni.

”Mi risulta che il provvedimento è stato sospeso anche se non c’è stata una dichiarazione formale da parte di Trenitalia sui treni regionali in Emilia-Romagna”, ha precisato l’assessore regionale ai trasporti Alfredo Peri che due settimane fa annunciò l’intenzione di non applicare la ‘norma’.
”Noi – ha osservato ancora l’assessore – stiamo lavorando per l’ampliamento delle possibilità di accesso ai servizi. Va pertanto benissimo la severità con chi volesse evadere il pagamento del biglietto, malissimo invece qualunque intralcio ulteriore per il viaggiatore onesto che chiedesse di acquistare il biglietto a bordo pagando un equo sovrapprezzo”.

La regione ha anche allo studio un’altra misura per venire incontro ai passeggeri; in questo caso si tratta dei pendolari che sulle varie linee patiscono i disagi e/o per ritardi dei convogli e per lo stato dei treni (poche carrozze e spesso non pulite).
Sabato prossimo l’assessore insedierà il comitato dei pendolari e fra le prime misure che saranno decise c’è il rimborso sotto forma di sconti di una parte delle multe che saranno comminate a Trenitalia per i ritardi sui convogli regionali. Pensiamo di rimborsare ”fino al 50% della somma. L’anno passato è stata di 1,3 mln di euro, ma quest’anno sarà più salata”, ha spiegato Peri. Ci sono varie ipotesi sul modo di ‘restituire’ i soldi. Uno dei criteri più ragionevoli mi sembra quello di ‘rimborsare’ di più i pendolari che hanno ‘patito i disagi più rilevanti’, ha ipotizzato l’assessore.




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2004 · RSS PAGINA DI MODENA · RSS ·
• 28 query in 1,716 secondi •