Home Ambiente Guasto in via Montanara a Sassuolo

Guasto in via Montanara a Sassuolo


Alle ore 13.45 di ieri, nel corso della posa dei cavidotti per le fibre ottiche, in corrispondenza del canale di Modena, si è verificata la rottura di due tubi: uno del gas e uno dell’acqua. L’acqua ha riempito la condotta del gas e ha quindi interrotto il servizio di erogazione nell’area compresa fra le strade: via Selmi e via Indipendenza. La priorità dell’intervento è stata ovviamente data alla fuga di gas, riparata in tempi brevi senza creare alcun pericolo all’utenza e alla popolazione.

Tutte le squadre delle reti di Sat sono immediatamente intervenute, ma le operazioni di ripristino in questi casi sono lunghe e laboriose, quindi si è operato fino alla tarda serata di ieri e si sono riprese le attività nelle prime ore della mattinata di oggi, in modo da evitare interventi rischiosi in orari in cui è difficile contattare l’utenza stessa.
Per circa metà dei cento utenti, che hanno subito l’interruzione dell’erogazione, verrà ripristinata la normalità entro le ore 14.00 del pomeriggio di oggi e in particolare per coloro che risiedono in via Selmi, Montanara e Guarini, mentre i rimanenti (vie: Malmusi, Fabrizi e Indipendenza, tra la via Parco e Montanara) saranno riattivati “compatibilmente con motivi di sicurezza” entro la serata.
Tutti gli utenti verranno singolarmente contattati dai nostri operatori alla riattivazione del servizio.
Il gas verrà erogato in condizioni di piena affidabilità. Consigliamo comunque agli utenti per qualche giorno di verificare saltuariamente la fiamma del gas e, in caso rilevassero oscillazioni nella stessa, informare immediatamente il pronto intervento di Sat al numero 3487474474.